Continua la scia negativa della Power Basket Salerno. Il DG Parrella: “Faremo delle valutazioni per analizzare il momento no.”

Ko interno per la squadra di coach Menduto. Vince Lucera dopo 40’ minuti dalla doppia faccia.

Primo quarto in netto controllo per la Power, che con un ottimo approccio guida le danze per il 19-6.
Ma il ritmo si spezza in attacco nel secondo quarto, e Lucera approfitta dei problemi; gli ospiti accorciano le distanze fino al 31-28 piazzando un break importante prima della sirena.

Nel terzo periodo il ritmo è ancora degli ospiti, che arrivano al sorpasso portando il punteggio sul 41-53.

La reazione dei salernitani non riesce a sortire effetti, in attacco ci sono difficoltà a trovare la via del canestro e il gap resta con un margine di controllo per gli ospiti, senza permettere di recuperare lo svantaggio ai padroni di casa.
La partita termina per 58-69.

“Sicuramente è il momento più complicato che viviamo in questi due anni di Power Basket. Non ci aspettavamo di ritrovarci nella condizione in cui versiamo. In settimana sicuramente faremo delle valutazioni anche con il presidente Luca Renis perché probabilmente è necessario fare qualcosa. Quando i risultati sono quelli a cui stiamo assistendo, credo che al di là di quello che decida la società, qualcosa debba cambiare. Vedremo nei prossimi giorni quali saranno le decisioni necessarie. Sarà necessario valutare sia l’operato dell’intero staff tecnico che l’atteggiamento dei singoli atleti.” Queste le dichiarazioni del Direttore Generale Carmine Parrella.

“È stata una grande vittoria sul campo di una delle squadre meglio attrezzate di questo campionato. – Questo il commento del coach di Lucera, Christian Vigilante – Abbiamo fatto una partita intensa in difesa dopo aver regalato il primo quarto senza praticamente giocare. Dal secondo quarto abbiamo iniziato a difendere soprattutto pressando i loro esterni. Avevamo bisogno di rifarci dopo Avellino e ora il morale è alto.”

Tabellini: Power – Ani 21, Basile 11, Misolic 8, Favaretto 8, Tersillo 3, Zanini 3, Manisi 2, Chaves 2, Zampa, Biccardi n.e., Dabangdata n.e., Annarumma n.e. – coach Menduto

Sveva Lucera – Hidalgo 27, Dusels 12, Idiaru 11, Di Ianni 11, Cesana 4, Gramazio 2, Alvisi 2, Coralic, Olivieri n.e., Coluccino n.e., Carriera n.e. – Coach Vigilante

Cookie settings Powerbasket
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.