Prossima PartitaVirtus Kleb Ragusa vs Power Basket Salerno/10/03/2024/-

Power Basket Salerno, 3 su 3 le vittoria targate Farabello! Avellino va K.O., il coach: “Vittoria che vale un importante quarto posto.”

La Power è tornata davvero. Terza vittoria consecutiva per i ragazzi del presidente Luca Renis che espugnano il difficilissimo campo della Scandone con una gara di carattere e tenacia.

Al PalaDelMauro di Avellino, i salernitani interrompono la striscia positiva degli irpini che durava da sei giornate e li appaiano in classifica.

Velocità e ritmi alti per un gioco ad alte percentuali per entrambe le squadre in un primo quarto frizzante, che vede la Power Basket Salerno sul +4 per 20-24. Secondo quarto in equilibrio, con lo stesso leit motiv, batti e ribatti sui due fronti con le squadre che rientrano negli spogliatoi sul 42-43.
La bilancia delle emozioni regala un terzo quarto avvincente e ancora sui binari dell’equilibrio, con le due squadre che si affrontano a viso aperto, ma il break è targato Scandone che va sul +1 chiudendo il terzo periodo sul 61-60.
L’ultimo, decisivo quarto sorride agli atleti di Farabello, bravi a gestire meglio la tensione nei minuti finali sia in difesa, concedendo poco, sia con i cambi difensivi, trovando poi lo spiraglio per piazzare il break grazie al 2+1 di Zampa, che chiude in contropiede dopo la rubata, e con la tripla della staffa di Basile che chiude praticamente il match sigillato dal 2/2 di capitan Chavez dopo il tentativo avellinese a 2.8” di aprire il match. Si chiude sul 74-77.

“Siamo molto contenti della partita e del risultato che abbiamo portato a casa. Sapevamo che sarebbe stato un match ostico ed i ragazzi hanno fatto davvero un ottimo lavoro – queste le parole di coach Farabello al termine della sfida – . Siamo riusciti a raggiungere il 4° posto che era il primo obiettivo che ci eravamo prefissati. Ci sono ancora alcuni problemini da smussare ma adesso è importante recuperare le energie in vista della partita di domenica contro il Basket Corato”

“È stata una trasferta davvero impegnativa sotto molti punti di vista – così commenta il 17 salernitano Ani – Abbiamo avuto la forza e il carattere di andare su ogni palla e questo ci ha premiato, consentendoci di portare a casa due punti importantissimi. Certamente ci sono aspetti che dobbiamo ancora migliorare molto, come le palle perse in difesa, ma il nostro cambio di registro è evidente.”

Tabellini: Avellino – Bianco 15, Soliano 15, D’Offizi 14, Cianci 13, Trapani 12, Pichi 5, Scolpini, Mazzagatti, Imbimbo n.e., Bassilekin n.e.

Power – Chaves 21, Ani 14, Basile 13, Zampa 10, Manisi 9, Misolic 5, Favaretto 2, Zanini 2, Tersillo 1, Biccardi n.e., Dabangdata n.e. Frasca n.e.

Cookie settings Powerbasket
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.