Missione compiuta. Con sei giornate di anticipo rispetto alla fine del Girone Oro, la Power Basket Salerno conquista la promozione in quello che sarà il prossimo campionato di B “Interregionale”.

La vittoria con One Team Caserta per 66-60 e la contemporanea sconfitta interna di Mondragone, infatti, hanno consegnato alla squadra cara al presidente Luca Renis la promozione in virtù dei 12 punti di vantaggio a sei turni dalla fine e con il conforto degli scontri diretti a favore.

Siamo contenti per l’obiettivo raggiuntosenza enfasi ma con legittima soddisfazione commenta il presidente Luca Renise dobbiamo dire bravi a coach Menduto ed ai ragazzi per la vittoria su Caserta e per la promozione che accogliamo con gioia ma senza lasciarci andare a celebrazioni eccessive. Dobbiamo restare concentrati perché la stagione ci riserva ancora sei gare di campionato che intendiamo onorare e, soprattutto, la Final Four di Coppa Campania a cui teniamo tantissimo e che si giocherà al PalaSilvestri il 5 ed il 6 aprile. Giocheremo in casa e vogliamo essere protagonisti. L’auspicio è di poter festeggiare un doppio obiettivo in quella occasione”.

La partita con One Team Caserta ha visto la Power sempre in controllo. Dopo un primo quarto a punteggio molto basso (10-7), nel secondo Chaves e soci hanno accelerato chiudendo sul 36-24.

Il terzo quarto ha rimesso tutto in discussione (48-46), ma nei momenti decisivi dell’ultima frazione la forza mentale e tecnica della capolista ha fatto la differenza per il 66-60 finale.

Era una partita difficilissima – dichiara coach Mendutoe lo sapevamo molto bene. Siamo contenti per aver tenuto Caserta a 60 punti, visto che si tratta di una squadra dall’alto potenziale offensivo. Abbiamo sempre condotto nel punteggio ed anche se abbiamo subito il loro ritorno non ci siamo mai disuniti. Nei momenti cruciali, poi, siamo stati lucidi e concreti”.

La stagione della Power Basket proseguirà con un mese di aprile molto impegnativo. Sabato prossimo, infatti, la squadra di coach Menduto giocherà ad Angri e poi sarà di scena nella Final Four di Coppa Campania.

Siamo concentratissimi sui prossimi appuntamenti che per noi sono molto importanti – rimarca il dg Carmine Parrella -. Siamo soddisfatti di ciò che finora è stato fatto nel corso della stagione, ma c’è ancora tanto da fare perché ci sono obiettivi prestigiosi come la Coppa Campania ed anche il primo posto al termine della stagione che vogliamo centrare. I ragazzi lo sanno, per cui si festeggerà a tempo debito”.

RISULTATI:
Power Basket – One Team Caserta: 66-60 (10-7, 36-24, 48-46)

TABELLINO:
Mazeika 5, Chaves 18, Melillo 6, Zampa 4, Zanini 4, De Martino 2, Bat’ka 13, De Angelis 6, Trapani 8, Grimaldi n.e., Polisetti n.e., D’Amico n.e. Coach: M. Menduto

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime informazioni.

Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo e senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.