Prossima PartitaMyEnergy Reggio Calabria vs Power Basket Salerno/21/04/2024/-

Gran colpo della Power, conquistata la vittoria all’overtime. Coach Farabello: “è stata una partita difficile”

Power Basket Salerno

Un match al livello delle aspettative si è disputato oggi all’ITSVIL ARENA del Palasilvestri.

I ragazzi del Presidente Luca Renis si sono distinti in un match emozionante a tratti da categoria superiore.

Inizio di gara spettacolare per i padroni di casa che si portano subito sul 9-0 obbligando coach Cigarini ad un time-out. Continuano le penetrazioni dei salernitani nel pitturato che concludono il primo quarto sul 22-18. Secondo quarto di studio, con percentuali alte da ambo i lati in totale equilibrio (38-38). I calabresi tornano in campo più agguerriti e più convincenti, mandando in confusione le fila di coach Farabello, e conquistando il vantaggio sul parquet (54-60). Finale di partita all’ultimo respiro con entrambe le squadre in bonus, molti falli e tanti tiri liberi. Negli ultimi secondi del tempo regolamentare i Viola cercano il match point ma non riescono a finalizzarlo, si va in Overtime (77-77). Gli ospiti si portano subito in vantaggio e lo riescono a mantenere a 3 minuti dalla fine, quando la Power con un colpo di reni inizia a portarsi sempre più sotto. Proprio negli ultimi 60 secondi due palle recuperate da parte di Duranti e capitan Chaves permettono alla Power di chiudere la partita in vantaggio (96-90).

“Una partita davvero combattuta. – esordisce così Coach Daniel Farabello – Reggio Calabria è una squadra che non si merita il posto in classifica che ha. È una squadra con tanti talenti e stasera in campo si è visto. Noi non siamo stati bravi oggi in campo come in altre occasioni, ma siamo riusciti a portarci a casa questi due importantissimi punti. Adesso ci aspetta un turno infrasettimanale, dobbiamo arrivarci riposati e concentrati.”

“Sapevamo che erano una squadra pericolosa. – le dichiarazioni di capitan Lucas Chaves – Ci siamo ritrovati a giocare una partita tra alti e bassi ma siamo riusciti a mantenere il controllo, anche quando siamo stati sotto di 12 punti. Faccio i complimenti anche ai miei compagni perché siamo riusciti a recuperare la partita e a portarcela a casa.”

Tabellini: Power – Chaves 35, Duranti 16, Mei 13, Ani 10, Favaretto 6, Zanini 6, Basile 5, Zampa 5, Manisi, Misolic, Martorello n.e.

R. Calabria – Tyrtyshnyk 22, Aguzzoli 20, Mavric 15, Binelli 13, Cessel 10, Maksimovic 6, Simonetti 2, Seck 2, Konteh n.e., Russo n.e.

Cookie settings Powerbasket
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.