Prossima PartitaMyEnergy Reggio Calabria vs Power Basket Salerno/21/04/2024/-

Vittoria al fotofinish sul campo dell’One Team Caserta

Una vittoria pesantissima sul campo di una diretta rivale che si è confermata squadra di grande livello, al termine di una partita condizionata dall’infortunio di Michal Bat’ka.

La Power Basket mette le mani sui due punti e si conferma capolista indiscussa del campionato, ma nel finale ha rischiato di compromettere il successo, subendo la rimonta dei padroni di casa, spentasi sul ferro all’ultimo tiro.

Finisce 75-73 per Chaves e compagni che cominciano col piede giusto il nuovo anno ed ora aspettano notizie sulle condizioni del centro slovacco, in campo per solo nove minuti.

Non c’è più De Leo nel roster della capolista che presenta il neo acquisto Pasquale De Martino nella lista degli atleti a disposizione di coach Menduto.

La partenza della capolista è un po’ lenta, caratterizzata da diversi errori al tiro. Nel finale del primo quarto la squadra cara al presidente Luca Renis comincia ad inserire le marce alte. Chiusa la prima frazione sotto di quattro lunghezze (16-20), la Power diventa molto più aggressiva sui due lati del campo nella seconda.

Nonostante l’infortunio occorso a Bat’ka, il quintetto salernitano trova punti in velocità e riesce a contenere il divario a rimbalzo. De Martino e Chaves guidano la capolista alla doppia cifra di vantaggio ed all’intervallo è 41-30.

Nel terzo periodo Caserta si riavvicina. Quando suona la sirena che annuncia la fine della terza frazione la Power conduce di cinque punti (59- 54).

Il quarto periodo si apre con un nuovo scatto dei salernitani. I padroni di casa cercano di restare in scia, ma la squadra di coach Menduto stringe le maglie in difesa, trovando, quasi come logica conseguenza, più canestri facili in attacco.

La Power allunga ancora oltre la doppia cifra di vantaggio, ma accusa un black-out a ridosso degli ultimi due minuti di gioco. Sul 75- 68, la panchina salernitana ferma la partita per evitare di riaprire i giochi.

Si arriva all’ultimo minuto con la Power Basket in vantaggio ancora di quattro punti. One Team alza la pressione difensiva e recupera altre due lunghezze dalla lunetta con 30” sul cronometro della gara. I locali hanno la possibilità di pareggiare, ma sbagliano più volte da sotto e la Power può esultare per una vittoria pesantissima.

Domenica prossima la squadra di coach Menduto osserverà un forzato turno di stop per l’esclusione dal campionato della C.B. Napoli.

 

RISULTATI:

One Team Caserta – Power Basket Salerno 73-75 (20-16, 30-41, 54-59)

TABELLINO:
De Martino 15, Bat’ka 4, De Angelis 10, Zampa 9, Melillo 9, Trapani, Ferretti 7, Chaves 21, Grimaldi n.e., D’Amico, Polisetti n.e. Coach: M. Menduto

 

Cookie settings Powerbasket
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.